Kerofiamma Granzette battuto dal Perarolo Vigontina

Kerofiamma Granzette-Perarolo Vigontina 1-7 (pt 1-2)

Rovigo – Si fermano a tre i risultati utili consecutivi del Kerofiamma Granzette in questo decisivo scorcio di campionato. Come nella gara di andata infatti il Pararolo Vigontina infligge una sconfitta netta ai neroarancio di mister Buson (all’andata terminò 6-2) sfruttando al meglio un calo di tensione dei padroni di casa nella fase centrale della ripresa, gettando letteralmente alle ortiche un primo tempo giocato con sostanziale equilibrio e discreta personalità. Il Granzette era passato addirittura in vantaggio, firmando la sua prima e ultima rete di giornata già al 2’ di gioco con Oliveira, uno tra i più vivaci e volitivi tra i locali, che ribatteva in rete un gran tiro stampato sul palo del bomber Andrea Zanirato.

Nei minuti successivi il portiere locale Massimo Zanirato si esalta in tre occasion respingendo alcune conclusioni velenose degli ospiti, ma nulla può al 7’ quando una manovra accecante del Perarolo perfora la difesa e porta Scarpa ad appoggiare la sfera in rete. Nel proseguo conclusioni pericolose da ambo le parti e sul finire di tempo un tiro malndrino di Leggio  beffa l’estremo locale e porta il Perarolo in vantaggio di un gol al ritorno negli spogliatoi. In avvio di ripresa un’azione in velocità tra il capitano di giornata Zanoli e Oliveira non si concretizza e nell’azione successiva, dagli sviluppi di un corner, Baracco porta i suoi sul 3-1. Nella fase decisiva della gara dopo alcuni errori in fase conclusiva del Granzette e un bolide su punizione di Andrea Zanirato, l’attenzione psicofisica dei locali si squaglia e una serie tragicomica di errori di valutazione e disimpegni sbagliati permette agli ospiti l’allungo decisivo: 4 reti in 8 minuti e risultato compromesso per i locali sull’1-7.

Se il Kerofiamma si ferma la diretta inseguitrice Moniego però certo non galoppa, avendo pareggiato a Camposanpiero venerdì scorso e perso lunedì sera contro la capolista Rte. Il Granzette mantiene quindi una distanza di sicurezza dai playout nonostante la cocente sconfitta e – dopo l’incontro giocato ieri a S.Pio X contro il Malcontenta – tornerà in campo il 13 aprile a Spinea dopo la pausa pasquale dinanzi al P5.

Kerofiamma Granzette: Zanirato M., Zanirato L., Grignolo, Oliveira, Savioli, Zanoli (C), Mazzetto (C), Zanirato A., Zanirato D., Gazzabin, Paron. All.: Buson.

Us Perarolo Vigontina: Iacchin, Scarpa, Pipia, Griggio, De Cristofaro, Simionato, Baracco (C), Bullo, Biasiotto, Callegarin, Leggio Zecchin. All.: Massaro

Arbitro: Doria di Chioggia

Reti: 2′ Oliveira (K), 6′ Scarpa (P), 27′ Leggio (P), 3′ st Baracco (P), 11′ st Bullo (P), 12′ st Baracco (P), 15′ st Bullo (P), 20′ st Biasiotto (P)

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio