Il 2012 del Kerofiamma Granzette si chiude con una sconfitta onorevole

Kerofiamma Granzette – Rte Piove di Sacco 2-4 (Pt: 1-3)

Rovigo – Il 2012 del Kerofiamma Granzette si chiude con una sconfitta onorevole contro l’indiscussa capolista del girone B Rte Piove di Sacco, in una gara pre-natalizia rimasta in bilico fino agli ultimi istanti di gioco. Oltre che dell’ultimo impegno dell’anno solare, si trattava anche dell’ultima sfida del girone di andata. Il Granzette agguanta al giro di boa una situazione di classifica dignitosa, grazie soprattutto ai recenti successi consecutivi ottenuti con Spinea e Camposampiero, appaiandosi a quota 14 punti (circa quindi la metà dei 30 punti anelati a inizio campionato come probabile quota salvezza). L’avventura in C2 per i ragazzi del tecnico Buson proseguirà il 14 gennaio 2012 nell’impegno casalingo col Drago Cappelletta, divenuto nel proseguo del campionato, dopo il 2-2 raccolto alla prima giornata, una delle felici sorprese e protagoniste del campionato.

Il Piove di Sacco ha invece dominato la prima parte del campionato conquistando l’altra sera a S.Pio X la dodicesima vittoria stagionale e proiettandosi in assoluta solitaria al culmine della classifica con 38 punti (per i padovani sono poi da registrare due pareggi e una sola sconfitta a novembre con il Vigodarzere per 6-1). L’ultimo incontro dell’anno ha confermato il brillante stato di forma del vicecapitano Zanoli, andato a segno una volta per tempo e avvalorando nell’arco dell’incontro la prova generosa e qualitativa già offerta a Camposampiero. Di rilievo, soprattutto nel secondo tempo, anche la prestazione del portiere Massimo Zanirato, superbo in un paio di interventi ravvicinati e in grado anche di neutralizzare un rigore al 13’ del secondo tempo che permetteva ai locali di rimanere in partita sino agli ultimi minuti.

Proprio nella parte finale dell’incontro, spinti soprattutto dalla carica agonistica di Paron e Mazzetto, dalle bordate dalla distanza di Bolzonella, oltre alla tecnica di Danny Zanirato e Finotti, i locali cercavano in varie occasioni di pervenire al pareggio, peccando talvolta però nel coraggio e nella mira, e trovando nel portiere Graffiti un ostacolo arduo da sormontare

Kerofiamma Granzette: Zanirato M., Bolzonella, Zanirato L., Grignolo, Finotti, Tegani, Zanoli, Mazzetto, Zanirato D., Gazzabin, Brombin, Paron. All.: Buson.

Rte Piove di Sacco: Graffitti, Tassetto, Ferro, Coccato, Vitaliani (C), Dal Corso, Viale, Saviolo, Conton. All.: Maniero.

Arbitro: Campagnaro di Treviso.

Reti: Coccato, Conton, Dal Corso, Saviolo; 2 Zanoli (K).

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio