Il Granzette si tinge di verde-oro con l’arrivo di Gabriel Oliveira

Mentre i ragazzi da un mese lavorano sul campo con mister Preti per iniziare al meglio venerdi 16 il campionato la società continua a lavorare sul mercato e sono riusciti a portare il forte brasiliano Gabriel Oliveira a vestire la maglia neroarancio.
Classe 1985 inizia la sua carriera calcistica a 11 anni a Rio de Janeiro nel Fluminense, squadra famosa in Italia non solo per il passato calcistico ma anche per aver creato calciatori ora molto famosi, infatti Gabriel si è allenato ed è cresciuto avendo come compagni Thiago Silva (Milan), e Marcelo (Real Madrid) e viste le sue doti tecniche e tattiche è impossibile non pensare dove sarebbe ora se a 18 anni non avesse deciso di smettere.
Arriva in Italia 4 anni fa, e inizia a giocare a calcio a 5 a livello amatoriale; quest’estate ha avuto molte offerte, interessanti e a cui è stato difficile dire di no, ma come dice lui “il granzette ha qualcosa di particolare”, e non ha potuto che sposare il progetto della C2, categoria che ritiene sicuramente difficile ma il gruppo, e il fatto di giocare con grandi giocatori crea in lui grande voglia di fare e di iniziare.
Gabriel spera ovviamente di poter dare il meglio per la squadra, non vuole sentir parlare unicamente di salvezza, lui gioca sempre per vincere perché “vincere è la cosa più bella al mondo“, crede nei compagni che ha affianco perché assieme possono fare la differenza ed hanno già dimostrato di non essere inferiori a nessuno.
E’ contento di come si è inserito in un gruppo già molto unito, si è sentito accolto come uno di loro e questa cosa gli da la giusta tranquillità e la giusta voglia di fare bene in campo, visto che alla fine è quel rettangolo che conta.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio