Il Granzette c’è, eccome se c’è!

Granzette – Badia 4-1 (pt 3-1)

Il Granzette c’è, eccome se c’è. Il Futsal Rovigo rispetta il pronostico col Redentore e non molla la presa a meno 3 dalla capolista. Il Deserto s’autoelimina e abbonda definitivamente ogni velleità d’una promozione diretta in C2 anche per questo campionato.

Il traguardo è lì, a tre passi, e il Granzette ne compie un altro di fondamentale importanza per poter chiudere i giochi di stagione al primo posto assoluto. Brilla ancora una volta, nel sabato notte di San Pio X, la stella di Andrea Zanirato, autore di un altro poker di reti da comprendere nel bilancio di una stagione condotta con straordinaria lucidità e freschezza tecnico-atletica. Nel match con la Badiese, in estrema lotta per un posto nei playoff, va in vantaggio proprio la formazione ospite sfruttando una indecisione della difesa locale, ma già entro la fine del primo tempo arrivano le prime tre reti di Zanirato che, probabilmente udendo anche gli ululati provenienti da S.Siro, non lascia il minimo scampo agli avversari di giornata. Gli ospiti partono forte nella ripresa e i locali si esprimono in contropiede ma una punizione da urlo di Zanirato mette tutti d’accordo, soprattutto tra le fila rossoverdi, e inchioda il risultato sul 4-1. Venerdì alle 21.30 al palasport di Rovigo sfida insidiosa per la capolista contro il Tar Rovigo, ancora in corsa per un posto playoff. Incontro di grande interesse anche a Solesino, sabato alle 21.15, tra i padroni di casa e il Futsal Rovigo.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio