Una Vittoria che ci voleva

PARENTE FIREWORKS 0 – 3 BELLINI SRL GRANZETTE
( 19 – 25, 15 – 25, 18 – 25)

Venerdì sera si è disputata la nona giornata del campionato di prima divisione femminile e il Bellini Granzette è andato a far visita ad un’agguerrita Parente, nel palazzetto di Melara.
Il sestetto in campo fin dal primo set per le ragazze di Luce è decisamente rimaneggiato rispetto a quello titolare, ma le ragazze si dimostrano compatte e affiatate fin dalle prime giocate.
In campo per il Bellini scendono le bande Pozzati e Tiribello, palleggiatore Livia Colombo, opposto Volpe, centrali Montesin e Secondi e libero Brigo.
Le padrone di casa partono bene al servizio e prendono qualche punto di vantaggio sfruttando un disorientamento iniziale delle ospiti che faticano a trovarsi sul parquet del palazzetto di Melara.
La reazione è però immediata e le rodigine, punto dopo punto, con una prestazione pulita e ordinata riagguantano le avversarie sul 18 pari con un’ottima serie al servizio dell’opposto Volpe e poi conducono il set fino al 25-19, spegnendo le possibilità di recupero di un Melara troppo insicuro in alcuni momenti decisivi.
Nel secondo parziale si rivede in campo Boscolo, che sostituisce un’ottima Montesin. Il Granzette continua a girare bene, ricezioni buone mettono nella condizione il palleggiatore Colombo di variare molto il gioco e chiamare in causa tutte le atlete di prima e di seconda linea che rispondono sempre positivamente, scardinando la difesa avversaria. E’ ancora una volta Volpe, al servizio, che, mettendo definitivamente in crisi la ricezione avversaria e firmando anche un ace, permette al Granzette di portarsi avanti per 2 parziali a 0.
La reazione della Parente si fa timidamente vedere nel terzo set, ma ancora una volta le ragazze di Luce sono unite, si aiutano su ogni pallone, sbagliano poco e, giocando in maniera precisa e ordinata, non lasciano la possibilità alle atlete di Vicentini di riaprire le sorti del match chiudendo anche il terzo set con il punteggio di 25 a 18 e portando a casa 3 punti importanti nella stessa giornata in cui l’Ellepi cede alla capolista Lendinara.
La prestazione disputata sul campo di una squadra insidiosa come la Parente è stata importante per le rodigine per riscattarsi dalla sconfitta della settimana passata ed ha evidenziato l’intesa di gruppo e la grinta e la concentrazione del sestetto messo in campo da Luce che non ha deluso le aspettative.
La prossima giornata vede lo scontro per il secondo posto in campionato tra Ellepi e Granzette ed ancora una volta sarà il Bellini a scendere in campo tra le mura nemiche della forte compagine portovirese.

Le altre partite della Nona Giornata:

Locali Ospiti
Sara Assicurazioni vs CM Villamarzana 3 – 1
GS Volpe vs Commerciale Rizzo 3 – 2
Polisp. Lendinara vs Ellepy Volley 3 – 1
Polisp. San Bortolo vs Bvs Volley 3 – 0
Polisp. San Pio X vs CRG Villadose 3 – 1
Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio