Il Granzette è nuova capolista del girone L di serie D

GRANZETTE-ROVERCHIARA 3-1 (pt 2-0)

Rovigo – Il Granzette è la nuova capolista del girone L di serie D. Sette gare vinte, un pari, una sconfitta e miglior difesa con 20 reti subite. Un primato da condividere con un’altra compagine rodigina, il Futsal Rovigo, in grado di infliggere al Deserto la seconda sconfitta stagionale dopo quella roboante subita proprio dal Granzette.

I rossoverdi guidati in panchina da mister Preti al loro terzo di serie D conquistano per la prima volta la vetta della classifica, giunti sul finire del girone di andata in un periodo già piuttosto rilevante della stagione.

Con due tra i migliori bomber della squadra fuori causa (per Gazzabin purtroppo la risonanza ha confermato la rottura di menisco e crociato e quindi stagione pressoché finita; Andrea Zanirato squalificato, ma rientrerà già venerdì) ci pensa il numero 10 Danny Zanirato a risolvere la pratica Roverchiara, fanalino di coda a 0 punti, ma in grado di impensierire i locali sia nel primo che nel secondo tempo, sfruttando seppur senza risultati concreti una giornata piuttosto compassata del Granzette. Nella prima frazione Danny Zanirato sigla un’importante doppietta riuscendo a concretizzare due mirabili manovra dei locali, e la terza rete porta la firma di capitan Mazzetto (alla seconda rete consecutiva) smorzando sul nascere le velleità di rimonta ospiti, che avevano dimezzato le distanze a inizio secondo tempo con Moschin. Il prossimo turno propone due interessanti match d’alta classifica: il Granzette di scena nel palazzetto di Badia Polesine contro l’emergente Badiese (calcio d’inizio alle 21.30) e l’ex capolista Deserto impegnata a Ficarolo contro il Trecenta. Turno sulla carta più agevole per il Futsal Rovigo con il Redentore.

Granzette: Zanirato M., Savioli, Grignolo, Boniolo, Callegari, Pavan, Zanoli, Mazzetto (C), Barison. All: Preti.
Roverchiara: Vantin, Moschin (C), Lonardi, Mirandola, Vaccari, Paganotto, Ortelli, Castegnaro, Di Mauro, Bissoli. All: Ghellere.

Arbitro: Tinello
Marcatori: 2 Zanirato D., Mazzetto; Moschin (R).

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio