OPRA GRANZETTE – Compagnia cinque: 2-1

Riprendono gli impegni sportivi per l’Opra Granzette che apre le danze della Coppa Veneto con una vittoria di 2-1 sulla Compagnia Cinque di Monte di Malo (VI). Una vittoria casalinga che non lascia adito ad equivoci sugli obiettivi stagionali del Granzette: vincere regalando gioco-spettacolo.

La rosa neroarancio si vede composta da alcuni importanti nuovi ingressi che fin dal primo minuto di gara si fanno notare per grinta e preparazione. E’ il caso di Rossana Omietti, portiere di nuova foggia sempre attenta agli attacchi alla propria area, brava sulle giocate basse ed intuitiva su quelle alte. Determinazione e riflessi pronti anche per Anna Costa che duetta con capitan Sara Sinigaglia, arrivando sovente in maniera pericolosa davanti alla porta avversaria.

Nonostante l’ottima organizzazione in campo e gli schemi di gioco ben attuati, l’Opra Granzette si mostra poco convinto in fase conclusiva, tentando il tiro in ritardo o con tenue decisione.
Sul fronte opposto, le avversarie non costruiscono gioco pericoloso, sanno ben sfruttare però gli errori della squadra di casa, sbagliando ripetutamente di pochi millimetri la conclusione.
Uno 0-0 non particolarmente combattuto, ma ricco di spunti incoraggianti, chiude il primo tempo di gioco e fa ben sperare per il ritorno in campo.
Allo scattare del cronometro le vicentine cambiano decisamente registro e, tanto pressante è il loro tentativo di schiacciare il Granzette che sembrano aver messo radici in area con tutta l’intenzione di gonfiare le maglie della rete di liberatoria esultanza.
Omietti mantiene il sangue freddo davanti ai ripetuti affondi del Malo e riesce a difendere la condizione di pareggio con ammirevole tenacia. Un incomprensione tra le fila neroarancio facilita l’ingresso in rete della Compagnia Cinque che firma lo 0-1. L’Opra Granzette reagisce come il più coraggioso dei gladiatori, abbandona ogni riserva e sfodera un attacco a tre che offre subito ottimi risultati e cambia il ritmo della partita. Entusiasmanti i tentativi di inserimento di Francesca Lotito che servita dalle compagne con il giusto tempismo, assaggia più volte il dolce sapore della rimonta, senza tuttavia riuscire ad addentarla. A riportare le due squadre al pareggio è Anna Chiara Trivellato che esegue un tiro elegante e magistrale, firmando l’1-1. Le veloci aggressioni al pallone da parte di Chiara Bassi, disorientano l’avversario e regalano spazio alle giocate dell’Opra Granzette che, una volta sgominato l’incantesimo a protezione della porta avversaria, replicano con il gol del 2-1 ad opera della Sinigaglia. L’Opra Granzette, dunque, vince ed esalta, ammiccando all’inizio di campionato di Domenica 10 Ottobre, ore 18.30, presso la Palestra di san Pio X.

OPRA GRANZETTE: Omietti, Berti, Azzalin, Bassi, Lotito, Marchetto, Villani, Casati, Costa, Trivellato, Sinigaglia. All. Paron
COMPAGNIA CINQUE: Gaspari, Dalla Pozza, Girardello, Casarotto, Parace, Dal Ferro, Lappo E., Lappo S., Barcarolo , Costa , De Tomasi.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio