BASSANO – OPRA GRANZETTE: 2–5 (14.03.2010)

AnnaTrivellatoIl prestigioso impianto sportivo di Cittadella (PD) diventa teatro della sfida tra Bassano e Opra Granzette, conclusasi con la vittoria delle ospiti e con un pesante smacco per le locali, costrette a subire  il risultato finale di 2-5.

Nonostante il risultato sfavorevole, il Bassano da prova di un’eccellente preparazione e di un buon giro palla che le porta in vantaggio al secondo minuto di gara.

Il Granzette fatica ad entrare in partita e concede al Bassano numerose occasioni gol, prontamente sventate del portiere neroarancio.

Il pareggio arriva al 12′ dai piedi di Letizia Pezzolato, perfettamente servita da Melissa Renesto.

Dal 15′ minuto di gara, le sorti della partita non sembrano più così scontate.

Il Granzette, trova la giusta energia per affrontare gli affondi delle locali che si fanno continuamente pericolose sotto rete. Una parata provvidenziale di Anna Maria Raisa, da il via ad un contropiede infiammato da parte di Corinne Casati che da posizione defilata firma il vantaggio di 1-2, con un gol nell’angolino sinistro.

Di nuovo la Casati ispira il gol del 1-3, servendo dall’angolo Velentina Villani che prontamente intercetta e mette in rete.

Un primo tempo vivacizzato da belle giocate da parte di ambo le squadre, lascia spazio alla seconda fase di gioco in cui il Bassano dimostra di non sapersi arrendere e infila velocemente il gol del 2-3, accorciando lo svantaggio.

L’Opra Granzette è deciso a mantenere le distanze e recupera terreno con Anna Chiara Trivellato che ruba palla all’avversaria e a tu per tu con il portiere non sbaglia, firmando la rete del 2-4.

Le speranze del Bassano iniziano a sfumare e la squadra allenta la presa sulle sorti della partita, offrendo al Granzette preziose occasioni per consolidare il vantaggio.

La Casati da prova di un gioco elegante e sempre ben ragionato che le consente di farsi beffe delle avversarie saltandole con facilità e servendo per le compagne che creano pericolo sotto rete, anche se non sempre trovano la giusta finalizzazione.

Magistrale anche la prova della Villani che niente perdona alle avversarie e confeziona ottimi assist che mettono la squadra in condizione di vantaggio. Ed è proprio dalla Villani che arriva l’intuizione per il quinto gol, prontamente concretizzato dalla Casati.

Il Bassano, rassegnato, rinfodera le armi e cede il passo alle ospiti che conducono bene anche il restante tempo di gioco, giungendo al fischio finale con grande merito.

BASSANO: De Agnoi, Langella, Bragagnolo, Lunardon, Meneghin, Betiati, lioy, Tarronato. All. Fioravanlo.

OPRA GRANZETTE: Raisa, Berti, Pezzolato, Sinigaglia, Villani, Renesto, Casati R., Casati C., trivellato, Andreani. All. Paron.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio