La Pdm Granzette conquista un punto contro l’Arzergrande

Pdm Granzette 3 – Arzergrande 3

Rovigo – La Pdm Granzette conquista un punto nella problematica sfida d’alta classifica contro l’Arzergrande, approfittando, seppur in parte, dell’ennesimo stop del Solesino 06 (quattro sconfitte nelle ultime cinque gare) e del Saldoteck Sant’Anna: con la contemporanea vittoria del Redentore ai danni del Due Stelle, si delinea uno sprint finale tra le quattro compagini summenzionate, tutte racchiuse nello spazio di cinque punti.

I rodogini, pur chiudendo in parità, patiscono nel primo tempo la qualità dell’Arzegrande, squadra molto dotata fisicamente e con un buon impianto tecnico-tattico. Tuttavia, a metà ripresa, il Granzette ha la possibilità di tentare il colpaccio, trovandosi in vantaggio di due reti (3-1, grazie anche a due espulsioni degli ospiti, uno per fallo da dietro e l’altro per proteste) e di falli (3-5), ma gestisce in modo sciagurato il momento favorevole, facendosi travolgere dal nervosismo e dalla tensione del momento. I locali compiono troppi falli e si prendono rischi inutili, talora per ingenuità e agitazione, altre per scarsa lucidità, dando agli ospiti la possibilità di pareggiare e perfino di vincere (l’Arzegrande realizza un tiro libero, ma ne fallisce due, ben neutralizzati dall’ottimo Massimo Zanirato, ancora superbo sul finire di gara nel compiere un’uscita disperata per bloccare un’avanzata ospite).

Anche il Granzette, nei minuti finali, gode della possibilità di calciare un tiro libero, ma la conclusione di Gazzabin viene respinta dall’estremo difensore ospite. Prossima gara ancora in casa (a San Pio X, sabato alle 21) contro la dominatrice del girone: l’Atletico Porto Viro.

Primo tempo: 1-1

Pdm Granzette: Zanirato M., Grignolo, Griguolo, Paron (C), Masin, Zanoli, Mazzetto, Zanirato A., Zanirato D., Gazzabin, Passarotto, Brombin. All. Finotti.
Marcatori Granzette: 2 Zanoli, Zanirato A.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio