Il ritorno del punteros Andrea Zanirato

Pdm Granzette 4 – Due Stelle 1

Andrea ZaniratoRovigo – – La Pdm Granzette torna alla vittoria dopo tre settimane di astinenza. Per rialzare la testa i rodigini scelgono il Due Stelle, vicina del Granzette a metà classifica, sconfitta con un netto 4-1, al termine di una gara non particolarmente entusiasmante ma fattiva per morale e classifica.

Dopo aver perso nelle settimane scorse un treno veloce e diretto per i playoff, i rossoverdi recuperano 3 punti su Redentore e Solesino (uscite entrambe sconfitte nell’ultimo turno), arrivando a giocarsi le ultime possibilità di rimonta nel big match di venerdì sera nel Palasport di Solesino (inizio alle 21.30), a quattro mesi di distanza dall’infausta gara di andata (vinta dai polesani sul campo per 8-3, ma persa poi a tavolino).

La gara col Due Stelle di Brugine registra il ritorno del punteros Andrea Zanirato, decisivo nella prima frazione con due conclusioni in fotocopia: azione sulla tre-quarti, dribbling ad uscire e stilettata precisa e potente sugli angoli bassi della porta. Nella ripresa gli ospiti tengono maggiormente il pallino del gioco in mano ma sprecano troppo sotto rete, finendo per esaltare le qualità del portiere Massimo Zanirato, insuperabile fino al 23’ del secondo tempo.

La terza rete dei locali arriva con un potente diagonale a mezza altezza di Paron, al termine di un bel duetto con Andrea Zanirato. E a chiudere definitivamente i giochi giunge un gol di Passarotto, pescato perfettamente in contropiede da un grazioso lancio di Andrea Zanirato, che da posizione defilata infila la sfera tra le gambe dell’’estremo difensore ospite.

Primo tempo: 2-0.

Pdm Granzette: Zanirato M., Griguolo, Grignolo, Paron (C), Masin, Zanoli, Mazzetto, Zanirato A., Penolazzi, Gazzabin, Passarotto, Brombin. All: Finotti.

Reti Granzette: 2 Zanirato A., Paron, Passarotto.

FOTO – ANDREA ZANIRATO Il ritorno del bomber

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio