La Puliveneta Granzette chiude in bellezza

mirko_boniolo_centrale_2Puliveneta Granzette – Saldoteck Sant Anna 9 – 5

ROVIGO – La Puliveneta Granzette chiude in bellezza. Nove reti al Saldoteck e settimo posto finale in classifica, sulle quindici squadre in lizza. E la conferma di essere stata la terza forza del girone di ritorno, conquistando nelle quindici giornate finali un bottino di 28 punti: ben 13 in più rispetto al girone di andata. Facile pensare che, trattandosi di matricola, l’esperienza delle prime quindici giornate sia tornata utile nella seconda parte di stagione. Quella andata in scena contro il Sant’Anna non è stata la tipica gara da ultima giornata priva di obiettivi: il secondo tempo, in particolare, ha vissuto momenti di vivace, fin troppo, agonismo e al termine della partita i sentimenti di gioia e tristezza erano piuttosto evoluti. Non c’è stato equilibrio nel primo tempo, con i locali avanti 6 a 1, grazie alla spumeggiante tripletta di Zanoli, alla potente conclusione sotto l’incrocio di Masin, al tap-in vincente di Barison e al tiro di punta a fil di palo di Andrea Zanirato. Sul finire di tempo, però, flessione sensibile del Granzette che permette la seconda rete agli ospiti, e preannuncia un secondo tempo maggiormente equilibrato. In verità, al crepuscolo, le distanze rimangono invariate, ma nella fase centrale della ripresa la rimonta del Sant’Anna era arrivata sul 7-5, procurando qualche patema d’animo alla compagine locale.

Primo tempo: 6 – 2
Puliveneta Granzette: Zanirato M., Barison, Grignolo, Masin, Boniolo, Paron, Zanoli, Passarotto, Zanirato A., Gazzabin, Brombin. All: Paron.

Saldoteck S.Anna C5: Milani, Siorini, Chinello, Vetrano, Sadocco, Zanta, Favarato, Coccato, Maniero. All: Bellesso.

Reti: 3 Zanoli, 2 Chinello (S), Zanirato A., Masin, Barison, Paron, Boniolo, Gazzabin, Coccato (S), Favarato (S), Siorino (S).

FOTO: Mirko Boniolo (centrale)

 

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Realizzazione siti web RSW Studio